Nazaj

Le 3 fasi della vita in cui trarre il massimo beneficio dalla chirurgia refrattiva

mag. Kristina Mikek, dr. med.

mag. Kristina Mikek, dr. med.
specialista in oftalmologia

16742-3 min30. 06. 2020

intervento laserpresbiopia

Gli occhiali vi ostacolano ? Siete stanchi di iniziare la giornata con la vista offuscata ? State riflettendo sull’intervento di correzione della vista, rimandando di continuo la decisione ?

In ogni fase della vita possiamo migliorare la vostra vista con l’intervento di correzione delle diottrie e liberarvi dagli occhiali. Decidendo di sottoporvi all’intervento nel momento migliore potrete trarre il massimo beneficio dall’operazione. Scoprite queste tre fasi della vita !

Periodo 20-25 anni

Di solito dopo i vent’anni la diottria si stabilizza. Questo è il momento ideale per sottoporsi all’intervento di correzione della miopia, della ipermetropia e dell’astigmtismo. Liberatevi dagli occhiali e rinascete a nuova vita con una perfetta acuità visiva!

Per i successivi 30 anni potrete dire addio agli occhiali correttivi o alle lenti a contatto. Dopo i 50 anni si presenta la presbiopia e tutti abbiamo bisogno degli occhiali da lettura. Investire nell’intervento di correzione della vista con il laser subito dopo i 20 anni vi farà risparmiare l’acquisto degli occhiali correttivi e lenti a contatto per i successivi 30 anni. Ma questo è un minimo dettaglio rispetto al cambiamento della qualità della vita . Provate a confrontare mentalmente 30 anni di vita con gli occhiali e lenti con 30 anni di piena libertà ed esperienze indimenticabili con una vista perfetta. Impagabile ! Senza gli occhiali i momenti indimenticabili diventano ancora più belli. Non perdete l’attimo migliore per l’intervento di correzione della vista con il laser. Dai nostri pazienti soddisfatti sentiamo dire ogni giorno di essersi pentiti di non aver deciso prima per l’intervento di correzione della vista.

Periodo 35-40 anni

Per molti di noi questo è il periodo più attivo della vita ma in egual misura aumentano anche le esigenze e aspettative di una vista perfetta. A questa età la ipermetropia e l’astigmatismo cominciano a creare fastidi alla vista da vicino. In questo periodo con la moderna tecnologia laser possiamo migliorare sia la vista da lontano che da vicino. Con l’intervento di correzione della vista potete così posticipare il momento in cui avrete bisogno degli occhiali da lettura.

Periodo 50-55 anni

In questa fase della vita agli occhiali per la vista da lontano si aggiunge anche il bisogno di quelli da lettura. Molte persone che fino a questa età in qualche modo hanno gestito la situazione con un solo paio di occhiali, non riescono ad abituarsi al continuo cambio di occhiali. Con l’impianto di lenti intraoculari possiamo liberarvi di entrambi gli occhiali in una volta sola. Oltre al riacquisto totate dell’acuità visiva da vicino e lontano con questo intervento impediamo che la vista, in età avanzata, possa deteriorarsi a causa dela cataratta. Immaginate cosa può significare per voi la totale indipendenza dagli occhiali fino all’età avanzata. La riposta che ci viene data più spesso è “impagabile”.

Ogni fase della vita ci presenta delle sfide che dobbiamo affrontare con decisione, con la stessa decisione dovremmo riflettere anche sull’intervento di correzione della vista. Se deciderete di operarvi al momento giusto non direte solo addio agli occhiali. Vivere i più bei momenti della vita con una vista perfetta è impagabile.