Nazaj

5 vantaggi della chirurgia refrattiva con tecnica Femto LASIK

Urša Pečjak, dr. med.

Urša Pečjak, dr. med.
specialista in oftalmologia

23442-3 min29. 09. 2020

ilasikintervento laser

Siete stanchi degli occhiali e state pensando alla chirurgia refrattiva? La quantità di informazioni sull'argomento vi confonde? Scegliere la procedura giusta per voi è più semplice di quanto sembri.

Dopo la visita preoperatoria a più del 90% dei nostri pazienti tra i 20 e i 50 anni consigliamo l'intervento chirurgico Femto LASIK. Scoprite le cinque ragioni per le quali questa tecnica si è rivelata la migliore e la più efficiente.

  1. La convalescenza è rapida e indolore – questo è probabilmente il vantaggio più noto della chirurgia LASIK, che l'ha resa così popolare ed è la ragione per la quale questo metodo è il più utilizzato per la correzione delle diottrie da oltre 30 anni. A differenza di altre tecniche in cui l'acuità visiva migliora lentamente e la guarigione può essere dolorosa, dopo l'intervento LASIK la vista è nitida già dal primo giorno e il recupero è completamente indolore.

  2. La massima precisione della correzione delle diottrie – Quando eseguiamo l'operazione Femto LASIK utilizziamo due laser. Il primo laser a femtosecondi crea un lembo di tessuto corneale. Nella seconda fase il laser ad eccimeri leviga la cornea nello strato intermedio e quindi elimina la diottria. L'intera procedura viene eseguita con la precisione dei raggi laser controllati da computer, senza l'uso di strumenti classici. La risposta del tessuto alla levigatura laser nello strato intermedio della cornea è minima. Ciò garantisce il massimo livello di precisione della correzione diottrica.

  3. Nessun rischio di disturbi alla cornea – Con la tecnica LASIK, in cui la cornea viene levigata nel suo strato intermedio, è significativamente più basso il rischio di complicanze transitorie, che a volte si manifestano dopo la chirurgia laser, soprattutto in caso di correzione di diottrie elevate sulla superficie della cornea. 

  4. Una semplice ulteriore correzione delle diottrie –  Anche se raramente, è possibile che dopo alcuni anni si ripresentino dei difetti di vista. Dopo un intervento chirurgico LASIK è relativamente facile eseguire una correzione delle diottrie aggiuntiva. Anche il recupero dopo un ulteriore intervento chirurgico è rapido ed indolore.

  5. Adatta anche ad eliminare la presbiopia – La più recente tecnologia laser consente inoltre di rimodellare la cornea in modo da migliorare la visione da vicino. Dopo la procedura non avrete più bisogno di occhiali da lettura. Questa forma di correzione delle diottrie può essere eseguita solo con la tecnica LASIK. 

L’intervento chirurgico LASIK è il metodo più collaudato ed efficace per la correzione delle diottrie. Si tratta di una correzione delle diottrie estremamente accurata, che viene eseguita con due laser senza l'utilizzo dei classici strumenti chirurgici. È la tecnica di correzione diottrica laser più avanzata, con la massima sicurezza comprovata e stabilità dai risultati a lungo termine. Ciò è dimostrato da decine di milioni di operazioni di successo eseguite con questo metodo in tutto il mondo.