Nazaj

Le lenti a profondità di fuoco estesa

Igor Šivec Trampuž, dr. med.

Igor Šivec Trampuž, dr. med.
specialista in oftalmologia

19542 min25. 02. 2021

lentipresbiopia

Il peggioramento della vista da vicino è un problema che affrontiamo tutti tra i 40 e i 50 anni. Notiamo i primi problemi durante la lettura in condizioni di scarsa illuminazione e durante l'uso del telefonino. Alcune persone provano mal di testa e una sensazione di occhi stanchi. Questi sono i primi segni di presbiopia.

Il passaggio tra occhiali da lettura e occhiali da vista può essere molto fastidioso, mentre gli occhiali progressivi richiedono abitudine, distorcono l'immagine e sono costosi. Trovare un'altra soluzione più semplice per una vista migliore è quindi un passo ovvio. Una soluzione permanente per la presbiopia è la chirurgia refrattiva con lente intraoculare. Questa procedura breve e indolore ripristina l'acuità visiva da vicino e da lontano. L'operazione elimina ogni forma di diottrie, astigmatismo e presbiopia.   

Le lenti multifocali sono le più conosciute tra le lenti utilizzate per la chirurgia refrattiva perché forniscono una buona acuità visiva da vicino, da lontano e in tutte le distanze intermedie. Una buona vista a medie distanze è particolarmente importante quando si lavora al computer, mentre si guida e nella vita di ogni giorno quando si incontrano persone. Tuttavia, a causa delle loro proprietà le lenti multifocali presentano anche alcune limitazioni e non sono adatte a tutti. Non possono essere utilizzate per alterazioni degenerative del fondo oculare. A causa della possibilità di abbagliamento sono meno adatte a chi guida molto di notte, anche se questo disturbo è di natura transitoria e nella maggior parte dei casi scompare nel giro di pochi mesi.

Le lenti intraoculari a profondità di fuoco continua (o EDOF) sono una nuova opzione per eliminare la presbiopia. Il vantaggio di queste lenti rispetto a quelle multifocali è che non causano effetti collaterali di abbagliamento. Sono adatte anche a coloro che hanno problemi di vista a causa di malattie degli occhi. L'ottica delle lenti a profondità di fuoco continua offre un'eccellente acuità visiva soprattutto a distanze intermedie e da lontano. Rispetto alle lenti multifocali, l'acuità visiva da vicino con queste lenti è leggermente inferiore. Per la maggior parte, tuttavia, ciò consente una lettura normale e gli occhiali da lettura sono necessari solo per la stampa fine e in condizioni di scarsa illuminazione. Le lenti a profondità di fuoco continua permettono quindi di essere più liberi e di non aver bisogno degli occhiali per le attività più importanti come lavorare al computer, usare il telefono, guidare e, non ultimo, socializzare.